Il miliardario Salinas punta sui Bitcoin

Il miliardario messicano Salinas, proprietario del Banco Azteca, ha affermato che la sua banca potrebbe iniziare ad utilizzare i Bitcoin, divenendo così la prima del paese ad accettare la criptovaluta (posizione confermata anche con un tweet).

Salinas, terzo uomo piu’ ricco del Messico con un patrimonio familiare stimato da Forbes in 15,8 miliardi, ha dichiarato di aver investito l’anno scorso circa il 10% del suo portafoglio liquido in bitcoin, ora afferma che tutti gli investitori dovrebbero iniziare ad analizzare le criptovalute e il loro futuro.

Come dargli torto visto che Il Bitcoin domenica ha guadagnato circa il 7,5%,scambiando a circa $ 34.500.

Ti potrebbe interessare anche:

I pagamenti in criptovalute in Russia non riusciranno ad eludere le sanzioni

by | Set 27, 2022 | News | 0 Comments

La guerra tra Russia e Ucraina sta andando avanti ormai da mesi creando scompiglio a livello internazionale e destando non poche preoccupazioni per quanto riguarda...

Polkadot ecosystem brings blockchain innovation to the traditional economy sectors

by | Mag 23, 2022 | News | 0 Comments

Elite blockchain startups and investors met in Lugano during the event Decentralized Lugano in April 2022. The event was promoted by Mark Cachia, well-known investment manager and founder of VC firm Scytale toghether with BIL (International Bank of Luxembourg ) Suisse. The event was meant to raise awareness of the importance of Blockchain technology. The participants, guests and start-ups came from all over the world to connect and bring blockchain innovation to the traditional economy sectors using Polkadot technology.

LUGANO E BIL DALLA TRADIZIONE ALL’AVAGUARDIA NELL’INNOVAZIONE BLOCKCHAIN

by | Mag 23, 2022 | News | 0 Comments

La Svizzera è senza dubbio una sede allettante per gli investitori, grazie al favorevole sistema fiscale del paese e al sistema legislativo che ha introdotto il concetto di blockchain e asset digitali.

Il fondatore di Polkadot Gavin Wood sceglie Lugano per annunciare XCM

by | Mag 5, 2022 | News | 0 Comments

Lugano sempre di più capitale europea della Blockchain, durante l’evento Decentralized Lugano di Aprile 2022, organizzato dall’ufficio di Lugano della BIL, la Banque Internationale à Luxembourg (Suisse), l’ospite d’onore della serata Gavin Wood, co-fondatore di Ethereum , fondatore della Web3 foundation, sopratutto autore della white paper e co-fondatore di Polkadot, ha annunciato che XCM sarà rilasciato nei prossimi giorni.